Walt Anderson | Prescott College

Walt Anderson

MS, dottorato di ricerca
Dichiarazione accademica

Walt è stato definito "il naturalista del vecchio cast nei tempi moderni, la prossima generazione di un orgoglioso e antico lignaggio". La sua esperienza sul campo abbraccia tutto il mondo: Africa orientale, Madagascar, Brasile, Ecuador (incluse le Galapagos), Argentina, Australia, Antartide, Messico, Alaska, America occidentale e oltre. Walt insegna e fornisce consulenza su storia naturale, ecologia, gestione della fauna selvatica, ecologia e gestione delle zone umide, interpretando la natura attraverso l'arte e la fotografia, l'ecoturismo e la biologia dei campi. La sua passione per la natura è contagiosa e ama condividere la sua conoscenza ecologica attraverso l'insegnamento, la guida, la fotografia e l'arte. È anche un attivista che lavora per salvare e migliorare la gestione delle terre in Arizona, California, Africa orientale e altrove. Walt afferma che la sua ambizione è "bilanciare una serie di attività - arte, fotografia, scrittura, conferenze e spedizioni guidate - verso gli obiettivi dell'interpretazione della natura e della conservazione della biodiversità".

Istruzione

PhD Candidate, Resource Ecology, University of Michigan, 1976 (tutto tranne che tesi)

MS, Biologia della fauna selvatica, Università dell'Arizona, 1974

BS con il massimo dei voti, biologia della fauna selvatica, Washington State University, 1968

 

 

Expertise

Walt è un esperto nell'identificazione sul campo di piante e animali, nell'insegnamento di concetti ecologici e storia naturale e nelle dinamiche di gruppo. Ha scritto manuali per guide turistiche e guide safari per i clienti. Ha co-fondato la West Butte Sanctuary Company e ha fondato la Sutter Buttes Naturalists, che si è evoluta nella Middle Mountain Foundation a Sutter Buttes della California. È stato uno dei pionieri dell'ecoturismo negli Stati Uniti ea livello internazionale (ha guidato il primo viaggio ecoturistico negli Stati Uniti nei parchi nazionali del Brasile, il primo viaggio in Madagascar per i principali donatori del World Wildlife Fund, ecc.). Ha anche esperienza con l'editoria ed è un editore compulsivo e attento ai dettagli. Inoltre, è un pittore e illustratore di animali selvatici e ha pubblicato centinaia di fotografie in molti luoghi. Ama usare le sue immagini e le sue parole per interpretare la natura per un pubblico di qualsiasi dimensione.

pubblicazioni

Autore:

Fattori che influenzano il successo di nidificazione di Warbler di Kirtland. 1976 (con Robert W Storer). Il Jack-Pine Warbler 54 (3): 105-115.

Vocalizzazioni di quaglie ridimensionate. 1978. condor 80: 49-63.

The Sutter Buttes: A Naturalist's View. 1983. The Natural Selection, Chico CA. 326 pp.

Un rapido inventario biologico ed ecologico e valutazione dello spartiacque Cajon Bonito, Sonora, Messico. Parte 1: storia naturale. 2002. (con Rob Hunt). Piante del deserto 18 (2): 3-20.

Un rapido inventario biologico ed ecologico e valutazione dello spartiacque Cajon Bonito, Sonora, Messico. Parte 2: utilizzo della variabile transect. 2004. (con Rob Hunt). Piante del deserto 20 (2): 3-18.

Inland Island: The Sutter Buttes. 2004. The Natural Selection and Middle Mountain Foundation. 273 pp.

Approfondimento della scala temporale: un puzzle nel Sycamore Canyon. 2004. Ripristino delle connessioni 7 (2): 9. Ristampato in primavera 2010.

Immaginazione informata: il modo di vedere di un naturalista. 2006. Pp. 1-10 in R. Dean Johnson, ed. Momenti insegnabili: saggi sull'educazione esperienziale. University Press of America.

Patrimonio naturale della regione montuosa del Peloncillo: una sintesi di scienza. 2007. World Wildlife Fund e Sky Island Alliance. Co-editore con G. Bodner, J. Montoya e R. Hanson.

La megadiversità delle falene. 2011. Ripristino delle connessioni 14 (2): 14-15.

Musulmane di Borderlands. 2011. Ripristino delle connessioni 14(3):14:6-7,14.

Redattore e narratore: Songs and Calls of North American Birds: A Reference Library per il registratore Jim Morgan. 12 CD.

Artista e Fotografo: Dipinti in molte collezioni, mostre in galleria, illustrazioni di libri e altri lavori grafici. Centinaia di fotografie pubblicate su riviste, libri, calendari, mostre. Illustratore di The Elk in the Attic (2007) e di Coesistente con Urban Wildlife (1996). Diverse importanti mostre fotografiche per il Watershed We Want.

presentazioni

"Plant Parenthood o Do Violets Have Blue Genes?" Al meeting nazionale del Garden Club of America a San Francisco. 

"Connections: A Naturalist's Ways of Seeing" alla conferenza nazionale di ecopsicologia su "Terra sacra / Sé sacro" in 1996. 

“Restauro della coscienza ecologica” con Laura Sewall in 2000 alla conferenza di ecopsicologia ad Antioch-New England. 

Keynote Presenter per Southwest Wings Festival (2000), Fiesta de las Aves (2001), Celebrazione del centenario del National Wildlife Refuge al National Wildlife Refuge di Buenos Aires (2003), Arizona Wildlife Federation Annual Meeting (2004), Snow Goose Festival (2006) e altri.

Diapositive illustrate e discorsi a molte organizzazioni, da gruppi locali (ad esempio, Prescott Audubon, Rotary International, Highlands Center for Natural History) a grandi organizzazioni (ad esempio, California Academy of Sciences, Oakland Museum). "The Call of the Wild: Are We Listening" per Open Space Alliance Wildlife Symposium, Granite Dells Preservation Association, City of Prescott's Prescott Great Outdoors Outdoor Recreation Festival & Expo, ecc. 

Altre presentazioni a convegni professionali.

Premi, sovvenzioni e riconoscimenti

National Science Foundation Fellow, Teaching Fellow (sia UA che UM), Phi Beta Kappa, Phi Kappa Phi, Omicron Delta Kappa, Hilltoppers (i migliori diplomati WSU), Phi Eta Sigma, Intercollegiate Knights. Molte borse di studio e posizioni di leadership. Due borse di studio della SD Bechtel, Jr. Foundation per il lavoro a Sutter Buttes in California. Arizona Chapter of The Nature Conservancy Grant per lo studio dei castori sul fiume Verde Superiore. Borsa di studio della Biophilia Foundation per studiare e interpretare le informazioni sulla fauna selvatica nelle terre di confine tra Arizona e Sonora.