Storia

Radici e Fondazione: Prescott College Cronologia

Prescott College è iniziata negli 1960, un momento di ottimismo e crescita quando i leader di una piccola città nella splendida campagna di pini e chaparral dell'Arizona centrale erano alla ricerca di una nuova identità culturale. Dr. Charles Franklin Parker, ministro della prima chiesa congregazionale di Prescott e Prescott College fondatore, ha annunciato l'ambizioso progetto di creare la Harvard of the West - Prescott College. Con il gruppo di leader visionari, Parker attinse alla tradizione congregazionalista di fondare 50 sui principali college e università in America, a cominciare da Harvard in 1636, e includendo istituzioni come Middlebury, Dartmouth, Amherst, Smith, Yale, Oberlin, Grinnell, Whitman , Colorado, Pomona e Scripps.

Fare la differenza in un mondo che cambia. . .

Molti dei principi filosofici ed educativi fondamentali del College sono emersi in 1963, in una conferenza di leader statali e di fama nazionale provenienti dall'istruzione superiore finanziata dal Fondo per l'istruzione post-secondaria, le imprese e l'industria della Fondazione Ford. Questi principi si sono cristallizzati attorno a un obiettivo centrale: produrre leader sempre più cruciali per affrontare con successo le sfide del mondo che cambia. La visione del Dr. Parker "per un esperimento pionieristico e persino radicale nell'istruzione superiore" e "per laureare i leader della società per il ventunesimo secolo che sarebbero necessari per risolvere i crescenti problemi ambientali e sociali del mondo" sembra particolarmente presciente oggi, poiché l'umanità viene a patto con il riscaldamento globale e il suo potenziale per effetti negativi su larga scala, sociali, economici ed ecologici. La società cerca nuovi modelli di istruzione per preparare meglio gli studenti di tutte le età al loro ruolo di cittadini globali.

Missione e filosofia

È la missione di Prescott College educare gli studenti di età e background diversi a comprendere, prosperare e migliorare la nostra comunità mondiale e l'ambiente. Consideriamo l'apprendimento come un processo continuo e ci sforziamo di fornire un'istruzione che consentirà agli studenti di vivere una vita produttiva, raggiungendo un equilibrio tra l'autorealizzazione e il servizio agli altri. Gli studenti sono incoraggiati a pensare in modo critico e ad agire in modo etico con sensibilità verso la comunità umana e la biosfera. La nostra filosofia sottolinea l'apprendimento esperienziale e l'auto-direzione all'interno di un curriculum interdisciplinare.

Visione

Prescott College stabilisce lo standard per l'eccellenza accademica attraverso l'educazione esperienziale e collaborativa che trasforma i diversi studenti in leader che fanno la differenza mentre si guadagnano da vivere. Impegnati nella giustizia sociale e nella sostenibilità ambientale, serviamo le comunità locali e globali attraverso programmi liberali e intellettuali innovativi e intellettualmente avventurosi.

Nuovi paradigmi educativi

Oltre mezzo secolo di leadership nello sviluppo e nel perfezionamento di questi nuovi modelli educativi è stata mantenuta Prescott College all'avanguardia delle scuole che cercano di affrontare le questioni urgenti che devono affrontare le società umane in questo momento. I temi che gli studenti e la facoltà hanno identificato nel tempo come centrali per questo sforzo includono consapevolezza ambientale, studi sulla giustizia sociale e sulla pace, comunità sostenibili e agricoltura sostenibile, leadership all'aperto, preparazione degli insegnanti che include l'educazione multiculturale e risposta artistica e critica ai problemi del nostro mondo. I metodi che hanno sviluppato - apprendimento collaborativo, educazione esperienziale e programmi progettati dagli studenti - assicurano l'impatto degli studenti sui loro ruoli futuri. La tradizione del College di educare con supporti etici, visivi e sensibili Prescott College studenti che diventano i leader di cui il mondo ha bisogno ora e nei decenni a venire.

Pensiero critico

Prescott College, nascosto in un angolo della città centrale dell'Arizona di cui porta il nome, è un esperimento in evoluzione nel rifiuto del pensiero gerarchico per la collaborazione e il lavoro di squadra come pietra angolare dell'apprendimento. Il College mette gli studenti al centro di tutto ciò che fa ed è. Gradi opzionali. Valutazioni narrative. Nessuna barriera. Burocrazia limitata. Niente summa o magna o nastri "best in show". Solo una comunità peripatetica di intelletti vivaci ed esploratori senza paura i cui fili di collegamento sono una passione per la giustizia sociale e l'ambiente - e un acuto senso di avventura. In 1963, la Ford Foundation ha sfidato gli educatori più innovativi del paese a riunirsi e progettare un "college ideale per il futuro che preparerebbe gli studenti a contribuire in un mondo in continua evoluzione e sempre più veloce". Prescott College è il risultato. Dalla sua apertura in 1966, oltre gli studenti 9,000 hanno apprezzato la filosofia altamente individuale del college di istruzione superiore che impone e incorpora l'apprendimento esperienziale in ogni corso. Si tratta di istruzione superiore senza concorrenza, senza lottare per la definizione di successo di qualcun altro, senza dividere il talento in quell'alfabeto arbitrario da A a F. Non collegato a pratiche convenzionali come la dipartimentalizzazione della conoscenza, limitando l'apprendimento in classe e libri di testo piuttosto che reale esperienza e pensare al college come preparazione alla vita, piuttosto che alla vita stessa. Un processo organico, che si muove quasi senza soluzione di continuità tra insegnanti e studenti, si è concentrato su domande e problemi che contano profondamente per entrambi. Gli studenti Prescott apprendono il pensiero e la ricerca critica e come applicarli ai problemi della vita reale e alle proprie passioni vivendoli e testandoli in tempo reale.

Diversità e inclusione

Prescott College è una comunità pluralistica in cui il rispetto delle differenze e il dialogo sono aspetti chiave della vera educazione esperienziale. A Prescott College la diversità nella razza, nell'etnia, nella classe, nell'età, nelle capacità, nelle convinzioni religiose, nell'orientamento sessuale e nel genere viene rispettata e celebrata mentre cerchiamo attivamente la comprensione attraverso le linee della differenza.

Attivismo accademico studentesco

Una componente significativa di Prescott CollegeLa consapevolezza del suo impegno nei confronti della diversità e dell'inclusione emerge nell'attivismo accademico ispiratore dei nostri studenti. Lavorando con le nostre comunità locali, statali, nazionali e internazionali, i nostri studenti creano e realizzano progetti che incarnano applicazioni accademiche di partenariato e giustizia. Che si tratti di organizzare conferenze sulla prassi giovanile, offrire programmi di empowerment per le donne adolescenti, facilitare campi educativi per adolescenti LGBTQ o ospitare iniziative di solidarietà interculturale (solo per citarne alcune), i nostri studenti aprono la strada con il loro lavoro visionario e innovativo.

Giustizia sociale in Arizona

Mentre lo stato dell'Arizona è diventato un esempio nazionale di politica discriminatoria, continua ad essere un sito ancora più forte di organizzazione e attivismo della giustizia sociale. Prescott College si trova in mezzo a questo ambiente con l'opportunità di mobilitare risorse e prendere una posizione pubblica per la giustizia sociale.

Comitato per la diversità e l'inclusione

Il Comitato Diversità e Inclusione lavora per promuovere, migliorare e celebrare la diversità presso Prescott College. Nominato e riferito al Presidente, il Comitato per la diversità è composto da rappresentanti di tutto il Collegio tra cui amministratori, membri di facoltà, membri del personale e studenti.

* Gli obiettivi del Comitato sono i seguenti:

  • Consigliare il Presidente su tutte le questioni e le questioni relative alla diversità.
  • Rivedere gli obiettivi e le strategie esistenti del Comitato per la diversità, stabilire le priorità per gli obiettivi a breve termine ogni anno e raccomandare obiettivi di diversità specifici per i processi di pianificazione strategica dell'Accademia.
  • Raccogliere, valutare e diffondere i dati sul clima del campus, le interazioni di gruppo, gli atteggiamenti nei confronti della diversità e l'apprendimento, la fidelizzazione e il successo degli studenti.
  • Avviare politiche / programmi per arricchire la comprensione, il rispetto e le capacità a supporto della diversità Prescott College.
  • Promuovere il potenziamento dei programmi educativi per riflettere i valori interculturali e gli obiettivi di apprendimento della diversità e supportare il reclutamento, la conservazione e il successo di diversi studenti.
  • Avviare e supportare progetti e programmi volti specificamente ad aumentare il numero di minoranze sottorappresentate tra i nostri studenti, personale e facoltà.
  • Riferire annualmente sui lavori del Comitato e sui progressi compiuti verso gli obiettivi strategici a breve e lungo termine.

*Per gentile concessione di Ferris State University

Sostenibilità e servizio

L'inquadramento della politica sociale ed economica al fine di preservare con il minimo disturbo la generosità, le risorse, gli abitanti e gli ambienti della Terra a beneficio delle generazioni presenti e future gioca un ruolo significativo nel definire il carattere del Prescott College Comunità. La sostenibilità implica anche lavorare insieme in una comunità funzionante che abbia un potere permanente per le persone e il mondo. Prescott College attribuisce grande importanza agli studenti come membri funzionanti e che contribuiscono alla comunità del College. La forte enfasi sull'etica e la sostenibilità che permea Prescott College i curricula e la vita della comunità producono membri della comunità inclini all'attivismo in materia ambientale, politica e sociale. Molte classi e gruppi esaminano attivamente eventi e punti di vista locali, statali, nazionali e internazionali. Il Collegio incoraggia spudoratamente gli studenti a pensare in modo critico, essere coinvolti, prendere impegni e cercare di cambiare il mondo in meglio. In quasi ogni settimana dell'anno, ci sono eventi nel campus che esaminano le controversie e organizzano la difesa o il servizio. I gruppi guidati da docenti e studenti viaggiano verso il confine tra Arizona e Messico, in Africa o in America Latina, per progetti di soccorso in caso di catastrofe (studenti e docenti hanno raccolto fondi per recarsi a New Orleans per aiutare a ripulire e ricostruire dopo gli uragani Katrina e Rita)) agli sforzi di risanamento ambientale e alle conferenze regionali e internazionali.