Politica Non discriminazione

Prescott College aderisce a tutte le leggi federali e statali sui diritti civili che vietano la discriminazione negli istituti privati ​​di istruzione superiore. Prescott College non discriminerà alcun dipendente, richiedente di lavoro, studente o richiedente di ammissione sulla base di razza, religione, stato uditivo, aspetto personale, colore, sesso, gravidanza, appartenenza politica, fonte di reddito, luogo di lavoro, residenza, religione , credo, etnia, origine nazionale (compresa la progenie), stato di cittadinanza, disabilità fisica o mentale, età, stato civile, responsabilità familiari, orientamento sessuale, genere, identità di genere, espressione di genere, veterano o stato militare (compresi veterani disabili speciali, Vietnam -era veterano, o veterano recentemente separato), che predispone le caratteristiche genetiche, lo stato della vittima di violenza domestica o qualsiasi altra categoria protetta ai sensi della legge locale, statale o federale applicabile, comprese le tutele per coloro che si oppongono alla discriminazione o partecipano a qualsiasi processo di risoluzione nel campus o all'interno del Pari Commissione per le opportunità di lavoro o altre agenzie per i diritti umani.

Questa politica si applica all'amministrazione delle politiche educative dell'Accademia, al programma di aiuti finanziari o ad altri programmi generalmente accordati o messi a disposizione degli studenti. L'ufficio Risorse umane è disponibile per discutere e indagare su questioni relative alla discriminazione.